Training Camp Report – Day 5

This post is also available in: Inglese

Ripresa degli allenamenti in quel di Oxnard, dopo il giorno di riposo piccolo movimento nel roster dei Cowboys, è stato rilasciato il TE Ray Hamilton per un altro TE, Brandon Barden che ha già avuto esperienze in squadre come Jacksonville e Washington.

La giornata di ieri ha visto il rientro con la squadra di Mincey autore tra l’altro di un ottimo allenamento schierato come DE e DT ha sempre messo in difficoltà la linea d’attacco. Nella OL, oltre ai soliti noti, due giocatori in particolare si sono messi in mostra ieri, parliamo di Bernadeux, che è stato schierato sia come Guardia che come Centro, e ha svolto un ottimo allenamento fermando quasi sempre gli attacchi della DL. Bene anche Witzel giocatore che è con noi già dall’anno scorso, sta facendo un ottimo camp, schierato sempre come RG dimostra un ottima tecnica e mobilita.

Per la DL oltre a Randy Gregory, che è l’unico che riesce a mettere un po’ in difficoltà Smith, mi ha sorpreso molto Whaley, il DT da Texas che ha saltato tutta la stagione scorsa per un brutto infortunio. Dimostra grande velocità e un ottimo primo passo che mette sempre in difficoltà le guardie e i centri, sarà uno di quei giocatori da valutare bene nelle prime partite di Preseason.

Il giocatore di giornata però è sicuramente Byron Jones schierato spesso uno contro uno con Dez Bryant, in questi drills da 6 anni a questa parte Dez vince quasi sempre le sfide, ma c’è stata un azione in cui Jones è riuscito a strappare la palla dimostrato tutte le sue doti atletiche e di tempismo ricevendo i complimenti dal nostro numero 88.

Sarà veramente molto interessante la prima partita di Preseason dove giocatori come Jones e Gregory riceveranno diversi snap e noi avremo l’occasione di vedere come si comporteranno in una partita vera. E’ tutto per oggi, appuntamento a domani con un altro resoconto dell’allenamento e tra un paio di giorni si incomincerà a preparare la partita contro i Chargers.

Print Friendly, PDF & Email

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.