"Pappardelle !!!" – Le Pagelle di Ennio – Wildcard Edition

 

Rischiavano di rimanerci sullo stomaco ‘sta settimana, ma si sono rivelate più saporite che mai !

Dallas Cowboys

Terrance Williams: Giusto cominciare dal mio ex coinquilino, che ha finalmente trovato la sua strada…per la porta di casa mia !  3 ricezioni per 92 yards e 2 TD, la cura del sofà sta funzionando alla grande ! Pensate, viene ingiustamente flaggato, non si lamenta e l’azione successiva infila il TD da 70 yards. Karma bitches.

Cole Beasley: Il nostro Hobbit dello slot si dimostra sempre più fondamentale per attaccare la Terra di Mezzo. Si dimostra anche impavido come il buon Samvise, prendendosi una botta micidiale che avrebbe steso anche un Liofante. Lui si rialza gasatissimo e va a prendere posto nell’huddle. Per la Contea!!!

Jason Witten: La ricezione da 21 yards sul 4th&6 ?!?! #StepUp

Dez Bryant: Sicuramente non la sua più brillante prestazione, a parte la (strepitosa) catch&run da 40 yards. Rischia una flag per essere entrato in campo, senza casco, bestemmiando l’arbitro in ogni declinazione dialettale Texana. “Non mi stava a sentire” dirà a fine gara “Ok, ma stai calmo” ti dico io.

DeMarco Murray: Inizia subito bene, tagliandosi l’avambraccio, manco fosse un TLC match della WWE. Sul 4th&Goal dalla linea della 1 yard, molla una sportellata micidiale al malcapitato Levy, che cercava disperatamente di evitare il TD e ridacchiava dopo ogni sack o tackle. “Al mio mulo non piace la gente che ride, ha subito l’impressione che si rida di lui.”

Dan Bailey: Si riscopre umano anche lui, sbagliando un (per lui) semplicissimo FG da 30 yards.

Si riscatta mettendone uno da 51. GOOOOOOAAAAAAL!!!

La Defense: Primi due quarti dove non sarebbero riusciti a placcare nemmeno Stephen Hawking.

Nel secondo tempo, si sveglia e gioca come una difesa di Football dovrebbe. Grazie “Don” Marinelli !

Jason Garrett: Lo dico ora, se mantiene la parola datami, davanti all’AT&T voglio la replica in oro zecchino della nostra foto. Unapromessaèunapromessa.

DeMarcus Lawrence: Da “il scemo di turno” (cit.) a “eroe del giorno”. Verso le ore 01:30 di Domenica 4 Gennaio, Città del Vaticano è stata svegliata da una scossa tellurica di grado 9.0. Coincidenze ? Non credo.

Tony Romo: Non sto a raccontarvi molto, direi che l’immagine, di lui disteso a terra, mentre sta esultando per il TD che vale il 24-20, vale più di ogni altra flag contestata. Un uomo, che è veramente partito da 0 (in quanto a NFL), si è dovuto fare il mazzo per anni, guidando una squadra che quasi mai ha saputo dargli quanto lui ha dato a lei. Adesso è tutta un’altra musica, di cui lui è uno dei principali compositori. Que viva Tonino !!!

Detroit Lions

Matthew Stafford: Non è sicuramente stata un gran bella serata per il giovane QB dei Leoni.

Un suo intercetto quasi costa 3 punti, ma Bailey lo grazia, più volte non riesce a convertire dei 3rd down vitali, sparando sull’osso sacro di Hitchens un pallone floscio, mentre volano fazzoletti gialli (‘sti tifosi Steelers…). Perde poi due fumble quando poteva vincere la partita, ricordando un altro numero 9. E’ una ruota che gira.

Golden Tate III: “Non conosco Barry Church, mai sentito parlare di lui.” CJ Spillman, lui te lo ricorderai per molto tempo.

Brandon Pettygrew: La prossima volta, trascinati anche l’arbitro addosso, magari si auto-flagga per Pass Interference. Soooooooooo Sorry.

Ndamukong Suh: Fa una gran partita, senza commettere falli da criminale e mantenendo il coltello nella fodera. Purtroppo, durante l’intervista, si rende ridicolo scoppiando a piangere, per qualche motivo a noi sconosciuto. Jump around !!! (while going back home) !!!

INGREDIENTE SPECIALE-La Flag: Prima lanciata, discussa velocemente, assegnata contro Hitchens, ridiscussa e annullata. Ovviamente, non vorrei stare qui a scriverne ma, siccome sono giorni che questo fazzoletto giallo, rompe le palle più di un immigrato giardiniere la Domenica pomeriggio di fronte a casa Salvini, vi dirò la mia. Quali sono i modi in cui si segnano punti nel Football ? Safety (2), Field Goal (3) e Touchdown (6+1/2).

Quanti punti vale una flag? 0.

Perciò, anche avessero lasciato la chiamata iniziale, cosa sarebbe cambiato, concretamente parlando ? “Eh ma se…”-”Che ne sai che…”-”Magari avrebbero…”. Queste sono supposizioni, il fatto che una flag valga 0 punti è una certezza.

Ci si rilegge la prossima settimana ragazzi ! Dove sarebbe più consono gustarsi un buon consommé bollente !

Print Friendly, PDF & Email

One Comments

  1. Reply Post By Roby

    Citando Sergio Leone, si capisce che vuoi blandire il tuo Editore 😀 Ben fatto !!! 😉

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.