Jaylon Smith prolunga il contratto e Jerry Jones tira acqua al suo mulino

Non so se il Front Office dei Cowboys legge il blog, ma dopo un paio di giorni dall’editoriale in cui ci lamentavamo del modo in cui si gestisce a Dallas la situazione rinnovo contratti, ecco che JJ & C. ci stupiscono mettendo a segno un rinnovo tanto inaspettato quanto importante. Dopo tanto parlare di Prescott, Elliott e Cooper ecco che invece a prolungare di ulteriori 5 anni i due ancora in essere, è il LB Jaylon Smith che trasforma così il suo rapporto in un 7 anni a poco meno di $70 M, di cui 64 fanno parte della nuova porzione e dei quali 35.5 risultano garantiti. Per chiudere la questione numeri, significa che il salario medio di Smith sarà si $12.8 M che lo rende il 5° più pagato ILB, in cima alla classifica rimane Bobby Wagner di Seattle.

Un contratto decisamente “friendly” per la franchigia con la stella sul casco, e Jerry Jones non poteva perdere occasione di sottolinearlo, mandando così un messaggio forte e chiaro ai big three che ancora aspettano di conoscere il loro destino finanziario, e ai media che tanto lo hanno stuzzicato sulla questione “Eccovi la vostra storia contrattuale ! Mi avete rotto le palle per avere una storia su un contratto nelle ultime tre settimane e ora ne avete una Jones si infiamma ulteriormente quando si riferisce ai tre in attesa del big payday “La squadra ha la precedenza sulle opinioni e le richieste individuali, la squadra ha la precedenza. Quella di cui parliamo oggi è una mossa pro-squadra. La squadra ha la precedenza e io ho le palle per mantenere questa direzione. Questo è un esempio di come qualcuno sceglie di fare le cose pensando alla squadra. E questo è sicuramente quello che ha in testa Jaylon”.

Dei tre in attesa, si diceva che almeno uno si sarebbe trovato il modo di firmarlo prima del rientro a Frisco, invece le ultime notizie dicono che non solo non ci sono stati progressi, ma che le parti non si stanno nemmeno parlando. E’ chiaro che JJ con le sue dichiarazioni intende portare acqua al suo mulino e scatenare i tifosi non dico contro Prescott, Elliott e Cooper, ma sicuramente a fargli prendere una parte che è quella della squadra. I giocatori hanno naturalmente la facoltà di decidere di pensare al loro futuro, e per tutti e tre questo sarà sicuramente il contratto più importante e ricco della loro carriera, quindi c’è da comprendere anche il loro punto di vista, che onestamente non credo cambierà solo perché Smith non ha preteso la luna.

Belle comunque le parole di Smith in conferenza stampa che rivolgendosi a JJ ha dichiarato “Tu hai preso un rischio, un rischio da 4.5 milioni se io non fossi più riuscito a giocare. Quindi capendo ciò, mi sono sentito in dovere di farvi avere un ritorno dal vostro investimento, e siamo stati in grado di fare entrambi i nostri interessi. Ora mi sento fortunato di poter essere un Cowboy a vita, ed è tutto quello che desidero”

Tornando invece sulla battuta “Zeke who ?!” buttata lì da JJ nel dopo gara con i Rams, Jones ha ancora qualcosa da dire “Mi sono guadagnato il diritto di scherzare con Zeke, punto. Me lo sono guadagnato. Lasciatemelo dire a chiare lettere, mi sono guadagnato la possibilità di scherzare” Un chiaro riferimento a tutti i problemi avuti da Elliott fuori dal campo in questi anni e una specie di prova di forza da parte del Front Office. Se per Cooper e Prescott non c’è pericolo di holdout, su Elliott nessuno se la sente di giurare che sarà in campo nella Week 1.

La chiusura se la prende Stephen Jones, e la musica non è molto diversa da quella suonata dal padre ovviamente “Quello che conta è che oggi abbiamo qui Jaylon e sua madre, seduti qui insieme, sorridenti, e tutti siamo felici per aver concluso un affare vantaggioso per tutti. Ancora credo che la stessa cosa può accadere con tutti i giocatori che vogliono rimanere qui, non solo i tre che continuate a nominare. La squadra non è solo Jaylon, e non è solo Dak, Zeke e Amari. Abbiamo diversi altri ottimi giovani giocatori che vogliono prendersi cura del proprio business”

Vi è piaciuto questo articolo ? Seguite il blog e volete supportare quello che facciamo ? Aiutarci è semplicissimo, potete effettuare una donazione diretta utilizzando il tasto “Donate Paypal” alla destra della pagina, o potete semplicemente fare qualche click sui banner pubblicitari che compaiono sempre a destra della pagina. Anche il più piccolo aiuto ci consentirà di fornirvi un prodotto sempre all’altezza delle vostre aspettative. Grazie !

Print Friendly, PDF & Email

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.