After Further Review – Defensive Edition – Una Difesa sorprendente

Abbiamo speso fiumi di inchiostro per incensare il nostro formidabile attacco ma, fra le tante cose che proprio non vi sareste aspettati a Settembre, ce n’è una che le batte tutte: i Dallas Cowboys sono al 12° posto nella NFL per sack realizzati. Sì sono nella metà alta della NFL, avete letto giusto. Volete davvero cadere dalla sedia ? Per il mese di Dicembre sono primi (a pari merito con Joey Bosa e i Chargers) con 14 sack. 25° nel periodo antecedente ma con 3 sack a Minnesota, 3 a NY, 4 contro Tampa e altri 4 contro Stafford, hanno risalito la classifica ed ora ne hanno realizzati un totale di 34 in 15 partite. Metti anche che ne riuscissero a piazzare un altro paio a Philadelphia, potrebbero anche entrare nella Top Ten della Lega.

36 sarebbe anche un numero che i Cowboys non raggiungono dal 2011 (Ware, Spencer, Hatcher, Ratliff, giusto per rinfrescarvi la memoria), ma allora sfruttarono i 19.5 di Ware. Quest’anno ad oggi non c’è nessuno oltre i 6 con Mayowa, poi 5 Collins, 4.5 T.Crawford e 4 Irving. Come noterete non compaiono i due più alti investimenti al Draft, Lawrence (1) e Gregory (0) per i motivi che tutti ben conoscete. Ma con Mayowa e Irving a rubare la scena Lunedì, zitto zitto anche il 94, specialmente nell’ultimo quarto, ha dato qualche lampo del perché sono ancora convinto che sceglierlo alla #60 due anni fa sia stato un ottimo investimento. Tempo al tempo, nella speranza che la NFL gli faccia giocare i Playoff.

Buona parte di questi numeri sono dovuti ai terribili tre primi drives in cui i Lions ci hanno annichilito, dopo 20 minuti era abbondantemente la peggior prova difensiva della stagione.

Poi qualcosa è cambiato, qualche bullone è stato stretto e Detroit non è riuscito a mettere insieme praticamente più nulla.

All’improvviso i Cowboys hanno trovato una DL. L’intera Difesa sta giocando alla grande, esattamente nel periodo dell’anno più importante. Basta ancora uno sforzo, ma intanto godetevi le festività, per ora a preoccuparsi devono essere gli altri.

Print Friendly, PDF & Email

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.